Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Vai al contenuto

Sicilia

Sicilia

La Sicilia ufficialmente denominata Regione Siciliana, è una regione a statuto speciale di 5 029 675 abitanti, con capoluogo Palermo. Stiamo parlando della più grande isola dell'amata Italia, bagnata dal mediterraneo, nota anche per essere la 45ª isola più estesa al mondo, del resto ha un'infinita cultura e meraviglie, grazie alla posizione che si trova nel mediterraneo è storicamente stata passata da innumerevoli culture che al loro passaggio hanno lasciato un segno indelebile a questa bellissima isola. Non è finita qui, la Sicilia è costituita anche dagli arcipelaghi delle Eolie, delle Egadi e delle Pelagie e delle isole di Ustica e Pantelleria. Non è da sottovalutare nemmeno che è la regione più estesa dell'Italia e la quarta regione per popolazione, dopo la Lombardia, Lazio e Campania. Dunque una regione, isola imponente, con una cultura, arte e posti stupendi che ci fanno rivivere le epoche passate e lo splendore indelebile che si protrae nel tempo, ritroviamo grandiosi templi e teatri greci a Selinunte, Segesta, Agrigento, Taormina e Siracusa, non da meno i monumenti fenici, arabi e bizantini, scavi ed opere d'arte si trovano nelle ville romane, castelli e cattedrali normanne ed intere città barocche. Insomma la Sicilia è un luogo magico che lascia sognare chiunque mette piede, dalla terra al bellissimo mare che offre con spiagge bellissime, e voglio citarvi qualche luogo noto tra musei, arte, luoghi naturali, isole: Etna (non poteva mancare il noto e famosissimo vulcano), Teatro antico di Taormina, Cattedrale di Palermo, Duomo di Cefalù, Museo archeologico regionale Antonio Salinas, Orto botanico di Palermo, Basilica Maria Santissima dell'Elemosina, Valle dei Templi, Ortigia, Stromboli, Isola di Vulcano, Isole Egadi, Isola di Salina, Panarea, Isola Bella, Fiume Alcantara, Villa romana del Casale, Levanzo, Filicudi, Alicudi, Parco archeologico della Neapolis, Isole Pelagie, Parco delle Madonie. 

Insomma adesso vi lascio alle immagini, per lasciarvi immaginare e apprezzare la bellezza immensa di questa terra, la Sicilia.

Prima delle immagini vi voglio elencare il patrimonio artistico riconosciuto dall'UNESCO, sempre un grande orgoglio per la regione e per l'Italia intera:

  • Villa romana del Casale a Piazza Armerina - 1997.
  • Valle dei Templi - Area archeologica di Agrigento - 1997.
  • Isole Eolie - 2000.
  • Città tardo barocche del Val di Noto (Sicilia sud orientale) - 2002:
  • Caltagirone;
  • Catania;
  • Militello in Val di Catania;
  • Modica;
  • Noto;
  • Palazzolo Acreide;
  • Ragusa;
  • Scicli.
  • Siracusa e la Necropoli Rupestre di Pantalica - 2005:
  • Ortigia (Siracusa);
  • Necropoli di Pantalica (Sortino).
  • Monte Etna - 2013.
  • Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale - 2015:
  • Palermo:
  • Palazzo Reale e Cappella Palatina;
  • Cattedrale di Palermo;
  • Chiesa di San Giovanni degli Eremiti;
  • Chiesa della Martorana;
  • Chiesa di San Cataldo;
  • Ponte dell'Ammiraglio;
  • La Zisa.
  • Cefalù:
  • Duomo di Cefalù.
  • Monreale:
  • Duomo di Monreale.

Di seguito potete gustarvi una galleria con immagini personalizzate da me, prese da Internet (senza vincoli di licenza) e che vanno a rappresentare la bellezza del territorio e dell'arte che vi è presente, sperando di farvi immaginare di quanta immensità di arte è presente in Italia. (L'Italia è il paese che detiene il record di maggior numero di patrimoni dell'umanità dell'UNESCO nel mondo con 53 beni nella lista nel 2017.)

Italia Style
Domenick Style

GALLERIA IMMAGINI

< Clicca qui se vuoi ritornare alla pagina precedente.

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: