Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Vai al contenuto

Pagine d’Amore

Non bastano mai le parole, le frasi, i libri per continuare, tentare, a descrivere quelle che sono le sensazioni e le sfumature di un amore. Mi dedico e mi concentro continuamente a scrivere frasi e pagine d'Amore.

Pagine per quel amore che mi rende felice e orgoglioso di vivere.

Non bastano mai queste pagine d'Amore, perchè più passa tempo e più emergono tanti particolari, sfumature, che vanno ad approfondire questo tema stupendo. Lo trovo divertente il guardare, narrando, tutto ciò che riguarda l'amore, vivendolo sulla propria pelle.

Oltre che divertente, lo trovo curioso, perchè è questa la chiave fondamentale, la curiosità. Ciò che ci rende per davvero vivi è la nostra curiosità. Siamo curiosi in ogni hobby, siamo curiosi di vivere nuovi rapporti, siamo curiosi di scoprire l'evolversi di una carriera, di un film, di qualsiasi cosa. Così in amore, la curiosità è la chiave per mantenere viva quella fiamma. L'interesse non è niet'altro che curiosità.

Le pagine d'Amore sono la stessa chiave d'amore, perchè rileggendo cose scritte in precedenza riportano in vita ricordi e sensazioni che casomai col tempo vengono offuscate da altri pensieri. Amo scrivere questa storia d'Amore nelle sue sfumature.

Siamo particolari, siamo degli esseri molto particolari, siamo fragili e forti allo stesso tempo. La fragilità si può mostrare sotto forma di una forza finta, aggressivi ma fragili appunto. La forza a volte si può mostrare anche vivendo un momento fragile, quella forza nel non fermarsi mai, il continuare a resistere nonostante ciò che stiamo vivendo.

Siamo unici nelle nostre imperfezioni, che sono date proprio da tutte quelle sensazioni, sentimenti, siamo fragili perchè sappiamo pensare, usiamo la testa per sviluppare tanti pensieri. E l'amore, quello spesso odiato amore, che ci rende stupidi, deboli, fragili, arrivati a un certo punto della vita, ti fa riflettere, ti fa rendere conto che quando credevamo di essere potentissimi anche senza la sua presenza, in realtà stavamo solo scappando.

Scappavamo dalle nostre responsabilità, dalla nostra stessa persona, perchè non è bello accettare il fatto di essere deboli, quindi scappavamo. Ci nascondiamo dietro alle cose materiali, all'alcol, alla "bella vita", ai soldi, a tutte quelle cose che ci fanno sentire "vivi" ma morti dentro.

Ne vale la pena invece vivere questa vita scrivendo non delle pagine da ragazzini, ma d'Amore. Quelle dove vai raccogliendo tutti i lati positivi e negativi di un rapporto di coppia, cercando di mettere in risalto quelle che sono i propri difetti, magari ragionandoci sopra, sbagliando a scrivere, ma comprendendo che di base l'amore è fatto di condivisione. 

Ne vale la pena vivere per davvero la coppia, ricevendo lo stesso rispetto che si da, ogni giorno, ogni istante. L'amore è un mondo immenso, e le pagine sono carta che finisce in uno sgabuzzino, o in archivio nel blog. Ma l'amore che portiamo dentro è parte di noi, è indelebile. 

L'Amore è fatto in due, non si può chiamare con questo nome un sentimento unilaterale. L'Amore è gioire. E' stare bene. Ci completa. Ci migliora. Se mancano queste cose non si tratta di amore, stiamo scrivendo una pagina nera della nostra vita.

Una pagina d'Amore, come questa, per descrivere delle sensazioni fantastiche, uniche, per estendere queste emozioni in un futuro quando le andrò a rileggere. Magari queste parole serviranno a far riflettere qualcuno che mi leggerà, lo spero, e forse ne farà buon uso. 

Una pagina d'Amore per ricordare a quella persona che porto sempre nel mio cuore, che la amo all'infinito.

DomenickStyle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: